Aumentare le difese immunitarie

Di Cristiano Sandona’

Settembre, il mese ideale per aumentare le difese immunitarie

Ci stiamo avvicinando al mese di Settembre che da sempre è considerato il mese della ripresa per eccellenza: le vacanze sono quasi per tutti terminate e la maggior parte delle persone e adulti e bambini ritornano alle loro attività quotidiane di lavoro, studio e sport è il momento per aumentare le difese immunitarie.

Settembre però è anche il mese ideale per aumentare le difese immunitarie, un modo per aiutare il nostro organismo ad affrontare il cambiamento climatico in vista dell’autunno e prevenire i malanni tipici che accompagnano i primi freddi. 

È, infatti, soprattutto in questo mese che tutti, ma soprattutto i più piccini, sono esposti di più a infezioni virali e batteriche.

Ecco perché è importante prendersi cura del proprio sistema immunitario proprio adesso, prima che raffreddore, tosse o, peggio ancora, bronchiti trovino terreno fertile nel nostro organismo.

Intestino, l’alleato del nostro sistema immunitario.

La vera prevenzione delle malattie parte dall’equilibrio della bilancia immunitaria.

Ma che cosa significa raggiungere e mantenere un equilibrio immunitario? Vuol dire, prima di tutto, occuparsi dello stato di salute del nostro intestino.

Esiste un collegamento molto importante tra intestino e sistema immunitario perché la flora batterica che vive e cresce nell’intestino riveste un ruolo significativo nel mantenimento dello stato di salute del nostro organismo. 

La mucosa dell’intestino è una sorta di “porta d’ingresso” che separa il mondo esterno da quello interno.

È rivestita, infatti, da uno strato di microrganismi che difendono il corpo dall’ingresso e dall’insediamento di organismi patogeni dando così un grosso aiuto al sistema immunitario.

Se però il nostro stile di vita non è corretto questo strato di microrganismi viene a mancare e si indebolisce la primaria barriera di difesa del nostro corpo.

Questa mancanza di equilibrio, infatti, costringe il sistema immunitario ad essere sempre in “allerta” e questo attiva un processo infiammatorio.

I modi naturali per aumentare le difese immunitarie.

Come possiamo, quindi, rinforzare il sistema immunitario e aiutare il nostro organismo ad affrontare il cambio stagione? Ecco alcuni consigli per farlo in maniera naturale:

Ripulire l’intestino

Il primo passo da compiere è, senza dubbio, quello di ripulire l’intestino dagli organismi patogeni che possono creare disturbi molto fastidiosi.

Questi organismi sono alla base di problemi di flatulenza , alvo non regolare, meteorismo e dolori addominali.

Riequilibrare il sistema immunitario

Il mondo vegetale è sempre pronto a dare una grossa mano al nostro organismo. Un valido aiuto nel riequilibrio del sistema immunitario viene da alcune piante, che possono essere assunte sotto forma di estratto secco (compresse), macerati glicerici o tinture madri (in gocce da diluire in acqua)

Uncaria tomentosa: ha importanti proprietà immunostimolanti e immunomodulanti oltre che antinfiammatorie, antivirali, antiossidanti, cicatrizzanti.

Acerola: la sua azione immunostimolante è dovuta all’elevato contenuto di vitamina C, è un potente antiossidante

Olivello Spinoso: stimola il sistema immunitario, tonifica il sistema nervoso. Viene utilizzato in caso di infezioni delle vie respiratorie e quando la problematica si ripete spesso. Il succo è un ottimo ricostituente e tonico contro la stanchezza tipica del cambio di stagione

Astragalo: è una pianta dall’azione tonica, che protegge e rigenera le cellule epatiche ed è, quindi, un ottimo rimedio da assumere in questo periodo dell’anno

Echinacea: aumenta le difese immunitarie. Viene utilizzata per curare gli stati influenzali e prevenire le malattie da raffreddamento (raffreddore, febbre, mal di gola, tonsillite, tosse, bronchite).

Rosa canina: è una fonte di vitamina C quindi molto indicata e indispensabile in caso di raffreddore e di influenza.

Avere un’alimentazione bilanciata

Naturalmente, mangiando male e troppo sarà molto difficile aiutare l’organismo ad essere in equilibrio! Assumere molta frutta e verdura, cereali integrali, legumi, poca carne e pesce ed eliminare zuccheri e alcool sarà, invece, di grande aiuto per il vostro sistema immunitario.

 Svolgere attività fisica

Una leggera ma costante attività fisica permette di riattivare le difese immunitarie. Per questo motivo, programmate durante la vostra settimana almeno 3 ore dedicate a questo scopo.

Pronti, adesso, ad affrontare l’autunno alle porte? Se volete farmi qualche domanda o saperne di più scrivetemi e continuate a leggere il blog della Calendula! 

Ti potrebbe interessare anche...