Animali domestici, l’infamia dell’abbandono

Abbandono animali domestici

Le conseguenze dannose derivate dall’abbandono degli animali domestici

Articolo di Cristiano Sandona’

L’abbandono degli animali domestici ha conseguenze di vasta portata per gli animali coinvolti e per la comunità. L’abbandono espone cani e gatti a un destino incerto, una volta per strada devono badare a se stessi e possono soffrire fame, sete, ferite e malattie. 

Inoltre, lo scarico di animali ha conseguenze per la comunità di cui molte persone spesso non sono a conoscenza: gli animali possono rappresentare un rischio per la sicurezza stradale se corrono davanti alle auto alla ricerca del loro proprietario. Possono causare un “fastidio” alla comunità alla ricerca di cibo, abbaiare ad altri cani o persino mordere qualcuno perché si sentono insicuri.

  • Cani e gatti abbandonati affrontano un futuro incerto e stressante

Il destino degli animali domestici abbandonati è quasi sempre tragico. 

Mentre alcuni animali domestici vengono raccolti da rifugi per animali, dalle autorità o accolti da persone che li trovano, molti non sono così fortunati e devono vivere per strada nella paura costante costretti a prendersi cura di se stessi. 

Per cuccioli e gattini che non vengono svezzati nel momento in cui vengono abbandonati, questa è quasi sempre una condanna a morte. È probabile che gli animali randagi siano assetati, affamati ed esposti a condizioni meteorologiche estreme. Senza cure veterinarie, riparo e cibo prima o poi si ammaleranno e moriranno.

  • I rifugi e i soccorsi per animali sono gravemente colpiti

Gli animali consegnati e abbandonati possono diventare un onere finanziario per le organizzazioni governative e non governative che si prendono cura di loro. I rifugi per animali e le organizzazioni di salvataggio degli animali spesso stanno lottando per rimanere a galla finanziariamente. Questo onere è stato aumentato a causa delle persone che scaricano i loro animali durante la pandemia di Covid-19. Di solito non ricevono fondi governativi e dipendono dalle donazioni per fornire le cure necessarie agli animali indesiderati.

A parte il lato finanziario, a un certo punto molti rifugi raggiungono la loro piena capacità di animali che possono accogliere e possono ricorrere all’eutanasia.

  • I proprietari di animali subiscono conseguenze emotive

Scaricare un animale domestico può essere molto sconvolgente per alcuni proprietari e avere un impatto a lungo termine. Può spingere il proprietario e la sua famiglia in una crisi emotiva. Soprattutto i bambini soffrono quando il loro animale domestico viene improvvisamente portato via da loro. Molte persone che hanno consegnato i loro animali ai rifugi per animali si sentono in colpa e si vergognano di aver fallito e tradito il loro animale domestico, che dipendeva da loro e si fidava di loro.

Cane Hexi come modello fotografico per cani abbandonati

NON ABBANDONARE IL TUO ANIMALE DOMESTICO!

Consigli utili per i proprietari di animali domestici in una situazione difficile

I proprietari di animali domestici a volte si trovano in una situazione in cui sentono di dover rinunciare al loro animale domestico. Ciò richiede un’attenta considerazione, in termini di riflessione sui motivi per cui, come verrà fatto e l’impatto che ciò avrà sia sul loro animale domestico che su se stessi. Diverse soluzioni dovrebbero essere prese in considerazione prima di decidere di abbandonare il tuo animale domestico. Non dovresti mai abbandonare il tuo animale domestico, soprattutto perché potrebbe essere illegale!

Se ti trovi in ​​una delle seguenti situazioni con il tuo animale domestico, continua a leggere per trovare soluzioni utili

Il tuo animale domestico ha problemi comportamentali?

Molti problemi comportamentali possono essere prevenuti in primo luogo attraverso l’addestramento, la socializzazione, soprattutto quando il tuo animale è giovane. Ci sono esperti di comportamento animale che possono aiutarti ad affrontare i problemi. Assicurati di trovare un esperto che utilizzi la formazione basata sulla ricompensa. Alcuni problemi comportamentali possono essere causati da problemi medici e dovresti chiedere consiglio al tuo veterinario prima di prendere qualsiasi decisione.

Il tuo nuovo padrone di casa non ammette animali?

Dovresti davvero considerare se questo è l’appartamento/casa giusto per te. L’appartamento/la casa è più importante per te del tuo animale domestico? In caso contrario, cerca un altro posto dove gli animali domestici sono ammessi e controlla sempre il contratto di locazione prima di firmare!

Aspetti un bambino?

Congratulazioni! I bambini che crescono con gli animali hanno un chiaro vantaggio su quelli che non lo fanno. Sono più empatici e sviluppano un senso di responsabilità. Ci sono molti altri aspetti positivi sulla salute dei bambini quando vivono con animali domestici.

Pensi di non avere abbastanza esperienza/conoscenza?

Non arrenderti, ci sono molte risorse che puoi utilizzare per aiutarti a capire e soddisfare le esigenze dei tuoi animali domestici. Parla con il tuo veterinario che sarà in grado di fornire consulenza professionale e rispondere a qualsiasi domanda tu possa avere riguardo al tuo animale domestico. FOUR PAWS ha anche molte informazioni sulla proprietà responsabile degli animali domestici

La tua situazione finanziaria è cambiata?

Se ritieni di non poterti più permettere di prenderti cura del tuo animale domestico, il supporto è disponibile dalle organizzazioni per il benessere degli animali in molti paesi, a condizione che tu sia idoneo. Ad esempio buoni per cibo per animali, cure veterinarie gratuite, microchip e sterilizzazione.

Sei malato, ferito o hai bisogno di andare in ospedale?

In alcuni paesi ci sono organizzazioni per il benessere degli animali che possono prendersi cura del tuo animale domestico a breve termine, se sei malato, ferito o hai bisogno di andare in ospedale per un breve periodo.

Abbandonare animali domestici

L’abbandono non è un’opzione!

Considera sempre ciò che è meglio per il benessere del tuo cane, gatto, coniglio, cavia o altri animali domestici. Se ritieni che il benessere del tuo animale domestico sia influenzato negativamente dalla tua situazione di vita e non sembra esserci una soluzione, potresti dover ricollocare il tuo animale domestico. Se questo è il caso, ci sono diverse opzioni che puoi prendere in considerazione, se devi rinunciare al tuo animale domestico, incluso il reinserimento diretto del tuo animale domestico o la ricerca di un’organizzazione rispettabile per il benessere degli animali che possa ricollocare il tuo animale domestico. 

Un’opzione che non dovrebbe essere considerata è abbandonare il tuo animale domestico. A parte il fatto che ciò potrebbe essere illegale, hai il dovere di prenderti cura del tuo animale domestico come suo proprietario e dovresti scegliere l’opzione più umana in modo che il tuo animale domestico abbia una nuova casa e un proprietario che si prenda cura di lui per il resto della sua vita .

Reinserimento del tuo animale domestico

Se il reinserimento del tuo animale domestico è inevitabile, dovresti cercare una casa responsabile, premurosa e permanente. Gli amici e la famiglia possono essere un buon punto di partenza per cercare una nuova casa. Fai sempre attenzione se stai pensando di mettere online un annuncio di rehoming. Se lo fai, assicurati di porre molte domande ai potenziali proprietari per assicurarti che stiano offrendo la casa giusta per il tuo animale domestico. Un’alternativa migliore è contattare un rifugio rispettabile o un’organizzazione di soccorso per animali per chiedere se possono accogliere il tuo animale domestico per il reinserimento, il personale addestrato sarà in grado di prendersi cura del tuo animale domestico fino a quando un nuovo proprietario non arriverà ad adottarlo.


Ti potrebbe interessare anche...